-->> L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare. <<--
Choose a Theme Colour
Blue Theme Green Theme Red Theme
RSS Feeds:
Articoli
Commenti

Storico categoria 'concerti'

Carissimi amici,

riprendiamo la nostra attività dopo la pausa estiva nientepopodimenoché sul Lago di Garda. A Torri del Benaco, venerdì 15 settembre ore 21.00 in occasione della chiusura della MOSTRA MARTINO ZANETTI, nella chiesetta auditorium SAN GIOVANNI in Via per Albisano n°1.
ingresso libero. A PRESTO!!!

Leggi tutto »

 

L’Associazione Culturale Alcalina presenta la quinta edizione della rassegna d’arte “Non Pervenuti… percorsi artistici laterali!!!” nella consueta e storica location dell’ex convento di Santa Maria delle Grazie.
La mostra collettiva si propone di promuovere e dare visibilità all’arte contemporanea prendendo a campione l’opera di alcuni artisti fortemente rappresentativi, di diversa estrazione e nazionalità.
L’esposizione accoglie in un unico scenario molteplici tecniche espressive: pittura, fotografia, musica, illustrazione e scultura.
L’evento vuole fornire un’occasione d’incontro e scambio per gli appassionati di tutte le fasce d’età, proponendo così una nuova offerta culturale per il territorio.

Programma Non Pervenuti.. percorsi artistici laterali.

1 settembre 2017 dalle 20:45.
Appuntamento con il ‘Chiostro dei Poeti’, proposto dall’Associazione Culturale La Pianura. Ospite dell’evento il Cenacolo di poesia dialettale veronese ‘Berto Barbarani’. La serata di poesia e lettura sarà intervallata dalle canzoni del gruppo musicale ‘I Consonanti Vocalici’.

2 settembre 2017 dalle 21:30
Serata con ‘La Original Perdido Jazz Band’ che attraverso la musica interpreta il genere in un modo istintivo, aggressivo e vibrante, capace di ricreare le piacevoli, calde e sensuali atmosfere del primo jazz afroamericano.

3 settembre 2017 dalle ore 10:00
GRUPPO ARTE PITTURA
L’associazione di Sanguinetto (Vr) esporrà nel Chiostro dell’ex convento alcune sue opere. In contemporanea alcuni artisti si esibiranno in una performance artistica collettiva, il cui soggetto dipinto sulle tele avrà come tema ‘La sedia nell’arte’.

L'immagine può contenere: spazio all'aperto

Leggi tutto »

E’ confermato!

Anche quest’anno la Original Perdido Jazz Band parteciperà all’evento “MA CHE ESTATE” organizzato dal Museo Africano nei giorni 21, 22 e 23 Luglio e che prevede concerti, proiezione di “filmafrica”, visite guidate al museo africano, animazione e degustazione di piatti tipici preparati da varie comunità africane.
In allegato tutta la programmazione.
La OPJB si esibirà Venerdì 21.7 alle ore 21.00 – ingresso gratuito – ampio parcheggio interno.

Estate africana in collina nel parco dei Missionari Comboniani di vicolo Pozzo, che quest’anno moltiplicano gli appuntamenti all’aperto, ospitando, dal 16 al 22 luglio, la rassegna di cinema africano FILMAFRICA, una otto giorni dedicata a film, fiction, documentari e corti da e sul continente. Opere molto diverse tra loro, che si propongono di far conoscere le molteplici modalità di narrare l’Africa (e non solo) attraverso una tavolozza di stili e modi differenti.

La rassegna, parte del bando nazionale Migrarti II, promosso dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo, nasce dalla collaborazione tra l’associazione Segnavento, Fondazione Nigrizia e Acse (Associazione comboniana servizi emigranti e profughi).

Tante le pellicole africane e non in programma, diverse prime visioni, due gli appuntamenti con i registi che accompagneranno le proiezioni dei loro film.

Ma non solo, torna, con la sua decima edizione, un appuntamento oramai noto al pubblico veronese e africano presente in città e provincia, l’appuntamento con MA… CHE ESTATEIl consolidato incontro della tre giorni estiva che, in luglio (quest’anno dal 21 al 23), vede alternarsi come protagonisti la musica, il Museo africano, le comunità e associazioni africane, i sapori, i colori, gli abiti e le musiche made in Africa.

Un programma ricco anche per il 2017, che abbraccia venerdì 21 e sabato 22 la rassegna FILMAFRICA, proponendo prima dei film due appuntamenti: il concerto all’aperto con la jazz band veronese Original Perdido, vecchia conoscenza di MA… CHE ESTATE (venerdì), e, sabato, l’ultimo appuntamento del Museo da gustare, con una visita guidata della professoressa Luciana Riggio su ritmo e danze africane cui segue l’Apericena etnico.

La giornata di chiusura di domenica vede come sempre protagoniste le comunità africane e i loro piatti da degustare, per un giro del mondo culinario dai sapori inediti. Ad accompagnare la serata ci sanno le creazioni e il fashion show di Maracatù Moda Viva, la musica dance africana con le percussioni dal vivo curate da DM eventi.

Parco dell’Istituto dei Missionari Comboniani, Vicolo Pozzo 1 – Verona

Ingresso libero agli eventi (tranne dove costo è indicato)

Possibilità di parcheggio interno

Leggi tutto »

Quinzano in piazza 2016

Leggi tutto »

APERITIVO JAZZ VERONA dal 03/03/2015 al 30/04/2017
• Hotel Veronesi La Torre Via Monte Baldo 22, Dossobuono di Villafranca 37062 Verona
• +39 045.8604811
• Ingresso: Gratuito
L’aperitivo Jazz a Verona è all’Hotel Veronesi la Torre. Ogni primo giovedì del mese l’ormai famoso aperitivo si trova nel bar di design “Corte 22”. La serata, caratterizzata da frizzante musica live, si chiama: “Jazz in Corte 22”.
Gruppi di jazz scalderanno con il proprio sound la tanto attesa ora dell’aperitivo, in estate nel fresco giardino della Corte 22 e in inverno all’interno del bar di design. Novità 2016: nuovi gruppi affiancano i graditi ospiti Leisure Jazz Quintet.
Riky Turco e Isaak DJazz
Original Perdido Jazz Band Blue Mood Jazz Band

jazz in corte 22

Leggi tutto »

Per l’ottavo anno i missionari comboniani propongono ai cittadini di Verona e provincia Ma…che estate 2015.
Un’occasione per vivere e immergersi per un intero weekend in un’atmosfera tutta africana.
Gli obiettivi principali sono: promozione di iniziative culturali volte ad aiutare e migliorare la conoscenza dell’Africa; sensibilizzazione rispetto a temi quali l’immigrazione e l’integrazione; l’incontro tra diversità.
20.30 Original Perdido Jazz Band: Concerto con la più longeva formazione jazz veronese

Ma che estate 2015

Leggi tutto »

La O.P.J.B.è sempre attiva nel raccogliere gli appelli alla solidarietà provenienti dalla società civile da parte di coloro che vivono in silenzio una vita dignitosa pur nella carenza di un bene primario quale è la salute. Telethon risponde all’appello raccogliendo fondi da destinare alla ricerca scientifica dai risultati della quale proviene l’unica risposta capace di accendere la speranza e di dare risposte concrete nel momento in cui le malattie genetiche vengono combattute con successo, come si è verificato in questi ultimi anni di intensa attività.

In questo quadro si colloca il prossimo evento musicale del 9 novembre 2014 a Castelvecchio, presso il Circolo Ufficiali la cui Direzione ha sensibilmente inteso parteciparvi concedendo la disponibilità della sala con annesso un punto di raccolta fondi Telethon.

Ad ingresso libero, l’invito è particolarmente rivolto ai donatori veronesi perché diano il loro sostegno alla causa di Telethon.

La Original Perdido presenterà il programma jazzistico “ Le origini del jazz: c’era una volta New Orleans” ispirato alle musiche dixieland degli anni ‘910-‘920  rese famose attraverso la discografia degli “Hot Five-Seven” di Louis Armstrong , nelle quali si ritrovano il calore, la sensualità, la malinconia e la spiritualità di un mondo ormai scomparso che la Perdido puntualmente ripropone narrandolo nella trasparente semplicità di una piacevole favola di altri tempi.

Il concerto sarà preceduto da un contributo del Prof Mario Guidorizzi, che interverrà sulle ragioni storiche, sociali, economiche da considerarsi tuttavia all’origine di mutamenti culturali significativi che hanno investito la Louisiana, New Orleans agli effetti della nascita del  jazz che sicuramente rappresenta la novità musicale del novecento avendolo attraversato tutto sino ai nostri giorni.

Castel Vecchio - Telethon 9.11

Leggi tutto »

Successivo »